Si può diventare un fotografo (per creare immagini) quando ha una forte antipatia per le macchine fotografiche?

C’è una gamma molto ampia quando si tratta di “cos’è una macchina fotografica”. A seconda di ciò che non ti piace delle fotocamere, puoi sicuramente selezionare qualcosa che evita gli elementi che non ti piacciono.

Forse è la tecnologia che non ti piace. Le fotocamere a foro stenopeico (http://en.wikipedia.org/wiki/Pin…) sono un modo completamente non tecnico per creare immagini fotografiche. Infatti, se salti del tutto l’uso del film e richiedi alle persone di vedere i risultati dal vivo di una fotocamera a foro stenopeico, hai creato una camera oscura (http://en.wikipedia.org/wiki/Cam…)

Potresti anche esaminare altre forme d’arte che usano la fotografia come base, come le foto in bianco e nero da colorare a mano (http://en.wikipedia.org/wiki/Han…)

Se non ti piace il piccolo mirino, allora puoi provare una visuale (http://en.wikipedia.org/wiki/Vie…) in cui hai una grande lastra sul retro della fotocamera. Queste vanno dalle grandi fotocamere dall’aspetto fluttuante alle nuove fotocamere digitali con una piastra posteriore. (Http: //www.luminous-landscape.co…). Questo è un percorso piuttosto costoso, tuttavia.

D’altro canto, un fotoreporter recente ha ricevuto un premio per un progetto fotografico che utilizza un iPhone e l’app Hipstamatic: http://www.poynter.org/latest-ne…

Trovo che ci siano due tipi molto diversi di fotocamera che mi consentono di coinvolgere la persona che ho di fronte con un contatto visivo diretto: telecamere di grande formato (aka “view”) e telemetri da 35 mm.

Come già accennato da altri, ti siedi o stai in piedi accanto all’obiettivo di una fotocamera di grande formato. Con un telemetro, come una Leica M o un clone, puoi tenere la fotocamera sull’occhio destro solo mantenendo il contatto visivo diretto con l’occhio sinistro. Altre caratteristiche delle fotocamere a telemetro, come il funzionamento quasi silenzioso e l’idoneità per le riprese con luce ambientale, aiutano a farle quasi scomparire.

Sono sorpreso che nessuno l’abbia suggerito, ma usa un treppiede. Molti professionisti lo fanno. Guardano attraverso la fotocamera per comporla correttamente, quindi la bloccano su un treppiede e danno al modello un segno su cui stare. Quindi non devi tenerlo o guardarlo, specialmente se ti leghi. Che consiglio, insieme agli altri che lo hanno suggerito.

Per l’illuminazione, puoi assumere assistenti per aiutarti a ottenere l’aspetto che desideri. meglio ancora, impara a scattare alla luce del giorno e non dovrai fare affidamento sulle luci degli studi.

Assisto molti professionisti a New York e la loro conoscenza tecnica dell’illuminazione e delle telecamere varia. Ciò a cui tendono ad eccellere è la direzione artistica, sapendo cosa vogliono (ad esempio per l’illuminazione, il trucco dei capelli o oggetti di scena, posizioni, modelli, ecc.) E guidare una squadra. Queste sono abilità molto più importanti sul set rispetto a quelle tecniche, perché puoi sempre assumere qualcuno per svolgere funzioni tecniche che non puoi fare.

Versione breve: Sì.

Versione lunga: certo, potresti; Ma se odi tenere in mano una macchina fotografica davanti al viso, perché vorresti diventare un fotografo?

In entrambi i casi, ecco come: le persone scattano foto senza la fotocamera sempre in faccia. È un ottimo modo per ottenere foto di strada surrettizie o scatti candidi di persone. Dovrai imparare a inclinare la fotocamera e quanto è ampio il campo visivo per obiettivi particolari, ma è fattibile con una DSLR.

È più comune con le fotocamere a pellicola di medio formato, che possono essere dotate di un mirino a livello della vita che puoi guardare in basso. Quindi puoi guardare in basso, inquadrare e mettere a fuoco il tuo scatto, quindi tornare indietro per guardare la modella negli occhi con il viso sbloccato mentre scatti.

Se stai guardando il modello negli occhi e tieni la fotocamera altrove, il tuo ritratto avrà il modello che fissa qualcosa fuori dalla cornice. È una tecnica che può funzionare bene, ma di solito sembra imbarazzante.

A meno che il tuo cognome non sia Greenberg, sarei sinceramente sorpreso se potessi costruire una carriera su un unico stile come quello.