Come evitare il sovraccarico delle batterie del laptop

LA BATTERIA DEL TUO TELEFONO O DEL COMPUTER PORTATILE NON SI ESPLODE! SEGUIRE LE PRECAUZIONI!

In realtà è possibile utilizzare contemporaneamente telefoni e laptop durante la ricarica per tutto il tempo che si desidera e persino ricaricare durante la notte.

PRECAUZIONE:

1. Usa il caricabatterie originali o caricabatterie approvati dalla fabbricazione . I caricabatterie di terze parti sono buoni anche se la loro valutazione è uguale al caricabatterie originale. NON USARE caricabatterie economici o o caricabatterie di marca. Ma la maggior parte dei caricabatterie ha:

* La tensione normale per i caricabatterie nei telefoni cellulari è di 5 V. e per laptop è 20-25 V.

2. La maggior parte dei telefoni sono intelligenti in quanto hanno un interruttore digitale e interrompe la ricarica quando la batteria è al massimo. Tuttavia, evitare di caricare il telefono tutta la notte, almeno per ogni notte per aumentare la durata della batteria .

3. Le batterie agli ioni di litio si riscaldano e diventano più calde mentre vengono caricate. Allo stesso modo il freddo può anche avere un impatto negativo sulla vita di un telefono e una batteria fredda si esaurisce più velocemente del solito a basse temperature. Il telefono sarà sicuro e NON esploderà se lo si mantiene entro le temperature consigliate.

I cellulari a ricarica rapida di solito vengono riscaldati durante la ricarica, ma è assolutamente normale.

4. La durata della batteria dura più a lungo se si mantiene il telefono carico nell’intervallo compreso tra 2 0% e 80%. Evitare di caricare fuori da questo intervallo !

Evita di caricare eccessivamente ( carica al 100% o carica allo 0% ), ridurrebbe la durata della batteria. Inoltre, evita di caricare la carica dal 40% al 60% per ridurre i cicli di carica in quanto vi è un numero limitato di cicli di carica.

Non preoccuparti.

Le vecchie batterie a base di nichel avevano difficoltà a prevedere gli indicatori di quando sono cariche e potevano tollerare di ricevere più energia anche quando sono piene, quindi era pratica normale inviare continuamente energia alla batteria senza fermarsi. Una volta che sono stati completamente caricati, ciò ha causato una piccola quantità di calore extra, che può causare un po ‘di deterioramento della batteria. Quello era “sovraccarico”.

Le nuove batterie utilizzano tutte le tecnologie al litio, che indicano chiaramente quando sono completamente cariche e si danneggiano o si incendiano quando sono sovraccaricate, quindi il circuito interno deve arrestarsi quando la batteria è piena ed è facile farlo fare quella. La ricarica si interrompe al momento giusto, quindi non esiste nulla di simile al “sovraccarico”.

Il calore può comunque causare il deterioramento di tutte le batterie, quindi tieni la batteria lontana dal calore in eccesso, come in macchina. Inoltre, lasciare la batteria completamente scarica per un mese o più può farla sovraccaricare, il che è un male per le batterie al litio (e non per le vecchie batterie a base di nichel).

Ci sono molte app là fuori che fingono che il laptop sia protetto da una carica eccessiva, anche se può allarmare quando il livello di carica arriva al 100% (applicazione per la cura della batteria).

Ma la verità è che laptop e mobile hanno entrambi una tecnologia di costruzione che smette di prendere la batteria sotto forma di energia e consuma energia direttamente dalla fonte di alimentazione CA. Quindi il tuo laptop non è mai sovraccarico.

Non mi credi? Carica il tuo laptop al 100%, rimuovi la batteria mantenendo la presa di corrente.
Dovrebbe essere il lavoro intatto.

10-15 anni fa, questa era una preoccupazione legittima. Ma la tecnologia della batteria è avanzata al punto che non devi più preoccuparti. Puoi tranquillamente lasciare il tuo laptop 24/7/365 senza detrazioni. Se lo desideri, puoi confermarlo chiamando il produttore del tuo laptop e informati.

Bene per gli utenti di Lenovo, hanno un’app chiamata OKO (un ottimizzatore di chiave). puoi impostare la batteria al 90 percento o qualsiasi cosa tu voglia. Se uno mantiene acceso, l’app disconnette l’alimentazione alla percentuale di potenza impostata e quando il livello della batteria scende e raggiunge il valore designato. inizia a caricarsi automaticamente. L’app è meravigliosa e funziona anche con altre marche ma non supporta questa ottimizzazione della batteria ma può essere utilizzata per pulire la spazzatura e aiuta a migliorare le prestazioni del sistema.

Lasciare un laptop collegato non sovraccaricherà la batteria. I circuiti di regolazione interna lo impediranno.

In ogni caso, le batterie al litio (il tipo più comune di batteria nei laptop) possono esplodere se sovraccaricate.

Non puoi più sovraccaricare le batterie. Puoi tenere il tuo smartphone collegato per tutto il tempo che desideri non si sovraccaricherà, a meno che tu non stia utilizzando un caricabatterie di scarsa qualità. Ma avere la batteria carica al 100% in ogni momento può ridurne la durata. A quanto ho capito, il meglio per la salute delle batterie è di mantenerle tra il 20% e l’80%.

La domanda non è se sia brutto sovraccaricare una batteria (lo è sempre) ma se è possibile sovraccaricare una batteria nel 2016.

Praticamente tutti i dispositivi elettronici con batterie al litio hanno sistemi di controllo della carica della batteria che hanno eliminato qualsiasi possibilità di sovraccarico.

In che modo pensi esattamente di sovraccaricare le batterie?

È male sovraccaricare le batterie? Sì.

È possibile sovraccaricare le batterie semplicemente collegando il dispositivo? No, non proprio perché la maggior parte dei dispositivi è abbastanza intelligente da interrompere l’invio di energia alla batteria una volta caricata.

La maggior parte dei laptop ha alcuni software con i quali è possibile impostare un valore al quale la carica si interrompe e il laptop funziona direttamente dall’alimentazione CA (la batteria prende il posto se l’alimentazione viene interrotta)

Dell ha l’app Dell Power Manager Lite.

Non è possibile caricare eccessivamente la batteria del laptop finché non si scherza con le impostazioni di ricarica.

Tutta questa confusione di laptop e ricarica della batteria del telefono cellulare è sufficiente collegare il caricabatterie e lasciare che il controller di carica faccia il suo lavoro proprio come il sistema di ricarica della tua auto.

Nessuno ha avuto preoccupazioni riguardo alle auto da quando sono stati alternati e regolatori a stato solido

I caricabatterie a tempo per le auto RC sono svaniti 30 anni fa il cielo non cade più poco.

Non ci sono davvero molti effetti negativi. Il vecchio mito che sovraccaricare la batteria ridurrà la sua vita non è proprio vero, specialmente con i nuovi laptop e telefoni che invaderanno la carica una volta che la batteria è carica e se viene utilizzata utilizzerà solo l’energia del caricabatterie.

Non disabilitare i sistemi integrati che impediscono il sovraccarico.

Questo dovrebbe farlo.

Sì no forse.

Sì, è ancora una cattiva idea “caricare eccessivamente” una batteria del laptop. Le batterie agli ioni di litio non amano davvero essere lasciate al 100% di carica per lunghi periodi. Tuttavia, ciò significa che non dovresti lasciarlo collegato? No. Il tuo laptop avrà un software di gestione della batteria, quindi mentre lo lasci collegato non è effettivamente al 100% di carica, più simile all’80%, e per quasi tutto il tempo non si carica. Quel misuratore di batteria ti dice quanta carica hai? Sì, questo ti dice quello che vuoi sapere …

A meno che non si utilizzi un caricabatterie after market, mal fabbricato, non è possibile caricare eccessivamente la batteria, nel caricabatterie sono presenti componenti elettronici che lo impediscono.

la sua risposta è molto semplice. “È male mangiare troppo nel 2016/2017”.